• OGiPaC

Fondo emergenze imprese e istituzioni culturali: 50 mln per musei e luoghi della cultura non statali

Con l’avvenuta registrazione alla Corte dei conti acquista piena efficacia il decreto del Ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo che ha destinato 50 milioni di euro per i musei e luoghi della cultura non statali in quota parte del Fondo emergenze imprese e istituzioni culturali di cui all’art. 183, comma 2, del decreto-legge n. 34 del 2020. Già dal 1 luglio 2020, per preparare al meglio la procedura, è stato nominato responsabile unico del procedimento il direttore del Servizio I della Direzione generale Musei, che ha predisposto e sottoscritto l’Avviso pubblico per il riparto di quota parte del fondo emergenze imprese e istituzioni culturali qui oggi pubblicato.

Le richieste di contributo dovranno essere inviate esclusivamente online collegandosi al sito fondoemergenzeculturali.beniculturali.itentro quindici giorni dalla pubblicazione dell’Avviso. Ulteriori informazioni o chiarimenti relativi alla procedura potranno essere richiesti scrivendo all’indirizzo: fondoemergenzemusei@beniculturali.it. Fonte: http://musei.beniculturali.it/bandi/fondo-emergenze-imprese-e-istituzioni-culturali