• OGiPaC

Via il Turismo dal MiBACT.

Il 2 luglio mediante decreto del CdM, Il turismo è stato assegnato al Ministero delle politiche agrarie, alimentari e forestali. La nuova organizzazione del MiPAAF prevede la creazione di un nuovo dipartimento all’interno del ministero delle Politiche agricole con due direzioni generali (una si dovrebbe occupare di Affari generali e l’altra di promozione del turismo). Sarà comunque un Dpcm entro 60 giorni a disciplinare questo riassetto. Il ministro Centinaio ha ribadito comunque che il primo passo riguarda «l’organizzazione della struttura politica, il rapporto fra ministero e Regioni sulla gestione del turismo, e ministero e privati con cui bisogna lavorare in sinergia; il secondo è rimodulare la promozione del nostro Paese all’estero». Centinaio ha spiegato che punta a istituire subito un tavolo con le Regioni e l’Enit per arrivare «alla migliore promozione con la razionalizzazione di costi e comunicazione». Poi c’è «la lotta all’abusivismo alberghiero, delle guide, delle agenzie turistiche perché bisogna affermare la professionalità».

Una scelta strategica o un autogoal?

Post recenti

Mostra tutti